Zootecnia grande e sostenibile, si può? Sabato 1 aprile visita all’Azienda agricola Pieve Ecoenergia

L’azienda agricola Pieve Ecoenergia fa parte del Centro di Innovazione Agro zootecnico – alimentare nato coinvolgendo istituzioni, imprese, università, Fao e Governo sul tema della sostenibilità in agricoltura e zootecnia.

Una zootecnia grande e sostenibile, si può? Il laboratorio Cremona si può organizza una visita guidata alla società cooperativa agricola Pieve Ecoenergia di Cingia de Botti. Si tratta di un’azienda agricola di ultima generazione con 15.000 mq di stalle (modello precision farming 4.0) e un sistema innovativo di produzione di energia elettrica pulita e biometano.
Un esempio virtuoso di transizione ecologica ed economia circolare in agricoltura, con una fortissima attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale. L’azienda agricola Pieve Ecoenergia fa parte del Centro di Innovazione Agro zootecnico – alimentare, nato coinvolgendo istituzioni, imprese, università, Fao e Governo sul tema della sostenibilità in agricoltura e zootecnia, con sede al nuovo campus dell’Università Cattolica a Santa Monica.

L’appuntamento è per sabato 1 aprile alle 10 direttamente all’Azienda agricola di Cingia de Botti (maps). In omaggio ai partecipanti un kit gastronomico.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione a comunicazione.galimberti@gmail.com o tramite Enrico (340 9446050) anche su whatsapp.

© Cremona Si Può! | LAB 2024, All rights reserved