Mariana Vento del Pepo Team: “Ho voglia di tornare a correre e a sorridere come una volta”

Giorgio Barbieri, nella settimana della Festa della donna, ha intervistato Mariana Vento, attaccante della squadra di calcetto e atleta di basckin del Pepo Team.

Attaccante della squadra di calcetto e atleta di baskin del Pepo Team, classe 1987, Mariana Vento è una veterana della Associazione presieduta da Gianluca Rossi che si occupa dell’inserimento nel mondo dello sport di ragazzi con problemi di disabilità. Con la maglia grigiorossa del team ha vinto medaglie e trofei in giro per l’Italia e in Europa. Lei abita a Caorso, in provincia di Piacenza. La sentiamo per telefono proprio nella giornata dedicata alla donna. “Non è un giorno di festa ma un giorno di riflessione. Nella speranza che un domani non ci sia più solo una giornata dedicata alle donne. Sono triste anche perché da un anno non mi posso allenare con i compagni del Pepo Team, siamo fermi dal febbraio scorso”.
La pandemia ha colpito duramente lo sport in generale, ma soprattutto il mondo della disabilità è quello che ne risente di più. “Per noi – spiega Mariana – lo sport è tutto, è la vita. Ci mancano gli allenamenti insieme, ci mancano le partite, ci manca il contatto con i nostri allenatori e con i nostri compagni. Spero che tutto questo passi alla svelta, ho tanta voglia di rimettere la maglietta grigiorossa – noi siamo legati alla Cremonese – per poter tornare in campo. Nel frattempo faccio qualche corsetta qua a Caorso, cerco di tenermi in forma. Vado al campetto di basket e mi diverto a fare canestro. Ma non è facile, a volte mi faccio prendere dallo sconforto. Mi dicono che ad aprile o maggio potremmo tornare a giocare, allora mi faccio forza e guardo il calendario”.
Mariana partecipa a tutte le iniziative legate allo sport. “C’ero anche alla ‘Barca del sorriso’ sul Canale Navigabile, una esperienza indimenticabile”.
“Prego spesso – conclude Mariana la nostra breve chiacchierata – che si possa uscire uscire da questa situazione e che non muoia più nessuno per questa pandemia. Ho voglia di tornare a correre e a sorridere come una volta”.

Mariana Vento
© Cremona Si Può! | LAB 2021, All rights reserved