Economia circolare: Cremona 20/30, l’ordine del giorno della maggioranza

In merito al nuovo piano energetico ambientale che verrà presentato a febbraio alla cittadinanza i capigruppo delle forze politiche di maggioranza in Consiglio comunale hanno depositato un ordine del giorno. Eccolo.

I capigruppo di maggioranza Roberto Poli (Pd), Enrico Manfredini (Fare nuova la città e Cremona Attiva) e Lapo Pasquetti (Sinistra per Cremona) hanno depositato un ordine del giorno in merito al nuovo piano energetico ambientale, anticipato nei giorni scorsi attraverso un comunicato stampa e che verrà presentato attraverso un evento in remoto nel mese di febbraio.

L’Ordine del giorno da scaricare

L’Odg impegna Sindaco e Giunta:

  • a proseguire, attraverso la costituzione di una cabina di regia che vede insieme i diversi attori dello Steering Committee, in questo lavoro così innovativo e intenso di progetto ambientale;
  • a costruire percorsi e occasioni di ricerca di fondi per sostenere i progetti, in particolare quelli del pacchetto sperimentale;
  • a coinvolgere il Consiglio Comunale, anche attraverso le Commissioni che si occupano dei temi in questione, per consentire approfondimenti e analisi e accompagnare il percorso di sviluppo del progetto;
  • a costruire percorsi partecipati per coinvolgere cittadini, associazioni, portatori di interessi, altre istituzioni del territorio nella presentazione, analisi, implementazione delle azioni all’interno del progetto e per far crescere una cultura ambientale complessiva, radicata, virtuosa e responsabile;
  • a lavorare in particolare per coinvolgere imprese ed aziende del territorio con l’obiettivo di inserire nel progetto ulteriori competenze, capacità e opportunità, offrire possibilità di crescita e occupazione, costruire un sistema territoriale sempre più fondato su investimenti ambientali innovativi.

Cremona 20/30: comunicato e materiali

© Cremona Si Può! | LAB 2021, All rights reserved